BIETOLA COLORATA AL VAPORE CON ALICI, MOLLICA DI PANE CROCCANTE E VINAIGRETTE ALLA SENAPE E AGRUMI

Il grande pittore Vasilij Kandinskij sosteneva che “il colore è un potere che influenza direttamente l’anima.” Prendo in prestito questa citazione perché la ritengo assolutamente valida anche trasportata in cucina. Un piatto colorato, oltre a risultare più appetibile, regala allegria e buonumore e sfrutto parecchio questo potere quando preparo le mie lunchbox nel tentativo di rendere la mia pausa pranzo quotidiana in ufficio il più piacevole possibile. Questa settimana mi sono affidata alla bellezza della bietola a coste colorate, una varietà meno diffusa rispetto alla “sorella verde” che si caratterizza per le sue coste variopinte e il suo sapore ottimo e delicato. L’ho trovata ieri al mercato e, conquistata dal colore e dalla freschezza, ho deciso che sarebbe stata la protagonista perfetta del #TastyThursday di oggi.


INGREDIENTI

  • 500 g di bietola colorata
  • 6 filetti di alici sott’olio
  • mollica di pane raffermo*

*potete utilizzare, in sostituzione, taralli sbriciolati o frutta secca come mandorle, pinoli o noci.

Per la vinaigrette:

  • 1 cucchiano di senape
  • succo di arancia e limone q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite la bietola separando le coste dalle foglie. Tagliate le coste a pezzetti di 2/3 cm e lavate bene sia coste che foglie poi mettetele in un colino (tenendole sempre separate). Cuocete al vapore le coste per 5 minuti poi unite le foglie e proseguite la cottura per altri 15 minuti. mentre la bietola raffredda preparate la vinaigrette amalgamando in una ciotolina la senape, l’olio, il sale e il succo di arancia e limone. Componete la vostra lunchbox creando una base con la bietola e aggiungendo le alici, la mollica del pane tostata in padella e la vinaigrette alla senape e agrumi.


PREPARAZIONE: 20 minuti – COTTURA: 20 minuti DIFFICOLTÀ: bassa – SPESA: 4 euro