FILETTI DI SGOMBRO IN CROSTA DI COUS COUS CON GAZPACHO

SGOMBRO E GAZPACHO

Sarà anche chiamato “PESCE POVERO” ma di povero ha solo il prezzo.  Chiunque deve aver sentito parlare almeno una volta dei mille benefici del pesce azzurro. Omega3, selenio, calcio, iodio, fosforo, potassio, fluoro, zinco, vitamine A e B… in poche parole un elisir miracoloso per la salute che merita davvero un posto d’onore sulle nostre tavole.

Gli unici esemplari della categoria che finora avevo cucinato e soprattutto mangiato sono sarde e alici ma oggi cambio rotta e vi propongo una versione estiva e sfiziosa dello sgombro fresco. Povero di nome ma ricco di gusto e di fatto!


INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 300/400 g di filetti di sgombri
  • 140 g di cous cous precotto
  • Olio evo
  • 1 uovo
  • Sale q.b.
  • pepe q.b.

Per il gazpacho:

  • 1/2 kg di pomodori maturi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cipolla rossa di Tropea
  • 1/2 peperone verde
  • 1 cetriolo
  • 1 cucchiaio di aceto di vino
  • ½ panino raffermo (solo mollica)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di acqua (in caso risultasse troppo denso)
  • sale
  • pepe o peperoncino
  • Il succo di mezzo lime

PROCEDIMENTO

Per prima cosa occupatevi del gazpacho. Lavate tutte le verdure, pelate il cetriolo, eliminate i filamenti bianchi e i semi dai peperoni, sbucciate aglio e cipolla e, se preferite, sbollentate i pomodori per eliminare la buccia e i semi.

In un frullatore mettete tutte le verdure tagliate a pezzi, la mollica di pane precedentemente ammorbidita con un po’ di acqua, versate l’olio, l’aceto, l’acqua e sale e tritate fino anche non avrete ottenuto un composto omogeneo. Aggiungete un po’ di acqua in caso risulti troppo denso e riponete in frigorifero in attesa dell’ impiattamento.

In un pentolino versate il cous cous precotto e 1 cucchiaio di olio. Iniziate a sgranare la semola con l’aiuto di un cucchiaio, mettete sul fornello, aggiungete 200 ml di acqua calda e mescolate per 1 minuto. Spegnete, coprite e lasciate assorbire tutto il liquido. Sgranate prima con una forchetta e poi con le mani. Lasciate riposare coperto per 5 minuti.

Lavate i filetti di sgombro e impanateli passandoli nell’uovo sbattuto con sale e pepe e poi nel cous cous. Infornate a 180 °C per circa 10-15 minuti avendo cura di girare il pesce almeno una volta.

Impiattate i filetti di sgombro su una base di gazpacho.


PREPARAZIONE: 15 minuti – COTTURA: 15 minuti – DIFFICOLTÀ: bassa