FIORI DI ZUCCA RIPIENI DI RICOTTA AL FORNO CON SALSA ALLO ZAFFERANO E COLATURA DI ALICI

Chi mi conosce sa che davanti a un bel mazzo di fiori non so resistere. Se poi i fiori sono commestibili, beh, vado proprio in estasi… Nella mia vita non riesco a contare le volte in cui ho mangiato i fiori di zucca in pastella fritti ripieni di mozzarella e alici, l’antipasto con la A maiuscola tipico di Roma ma che è stato scopiazzato un po’ ovunque visto il successo. La ricetta che vi propongo oggi vuole essere un omaggio a queste meravigliose primizie di stagione a cui ho voluto dare una veste un po’ più raffinata del solito accompagnandole a una salsa allo zafferano e a un altro prodotto eccezionale, la colatura di alici di Cetara, presidio Slow Food, il cui gusto intenso e sapido serve a dare “carica” al delicatissimo sapore dei fiori e al loro ripieno.


INGREDIENTI

  • 8 fiori di zucca
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 50 g di Parmigiano Reggiano
  • sale e pepe q.b
  • colatura di alici di Cetara (qualche goccia)

Per la salsa di zafferano:

  • 1 bustina di zafferano
  • un bicchiere di brodo vegetale
  • 50 g di burro
  • 1 cucchiaio di maizena
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa pulite i fiori di zucca utilizzando un pezzo di carta assorbente inumidita ed eliminate il pistillo. Consiglio di non lavarli perché, vista la loro delicatezza, rischierebbero facilmente di rompersi.

In un recipiente unite alla ricotta il parmigiano, sale e pepe e mescolate. Con un sac a poche riempite uno a uno i fiori e riponeteli su una teglia rivestita di carta forno. Concludete con un filo d’olio e infornate a 180° per 10 minuti.

In un pentolino fate sciogliere il burro, unite la maizena setacciata e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete lo zafferano che avrete diluito in un bicchiere di brodo vegetale e un pizzico di sale, mescolate e lasciate sobbollire per una decina di minuti.

A cottura terminata impiattate i vostri fiori di zucca utilizzando la salsa allo zafferano come base e completate con qualche goccia di colatura di alici.


PREPARAZIONE: 15/20 minuti – COTTURA: 10 minuti – DIFFICOLTÀ: bassa