FROLLINI AL TÈ EARL GREY E ZENZERO

Natale è alle porte e, nonostante fino a venerdì io ancora sia occupata in ufficio a sbrigare le ultime faccende prima delle ferie, appena torno a casa il lavoro prosegue in cucina a ultimare tutti i miei “deliziosi” pensierini da regalare ad amici e familiari. Un mesetto fa, in occasione della prima tappa del “Delizie sotto l’albero Xmas Tour” ho presentato la ricetta di questi biscottini da Bibliotè a Imola, ricetta pensata per omaggiare la meravigliosa location che mi ospitava includendo uno dei loro tè tra gli ingredienti… e che té! Una speciale varietà di Earl Grey, dove all’aroma del bergamotto si aggiungono quelle dell’arancia e del fiordaliso. Appena l’ho annusato me ne sono innamorata e per fortuna ne ho fatto scorta! Sono piaciuti talmente tanto che ho deciso di rifarli e omaggiarli alle mie persone speciali. Sono semplicissimi da realizzare, hanno un profumo e un sapore delizioso e oltretutto sono “gluten free”. In mancanza della speciale miscela di té della mia ricetta, potete scegliere un Earl Grey semplice con solo arma di bergamotto che trovate facilmente anche al supermercato; il risultato sarà comunque ottimo!


INGREDIENTI (per ca. 30 frollini)

  • 70 g di farina di mandorle
  • 75 g di zucchero a velo
  • 100 g di farina di riso
  • 75 g di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • 5 g di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • 1 cucchiaio di tè “Earl Grey”

PROCEDIMENTO

Impastate con le dita il burro freddo tagliato a pezzetti e la farina di mandorle, aggiungete i tuorli, lo zenzero, il tè, mescolate con una forchetta e incorporate zucchero a velo, farina di riso e bicarbonato setacciati. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per circa un’ora. Togliete l’impasto dal frigo e stendetelo sulla spianatoia infarinata con farina di mandorle fino a ottenere uno spessore di 1 cm scarso: tagliate i biscotti aiutandovi con delle formine a vostra scelta. Ponete i biscotti sulla teglia del forno rivestita di carta oleata e cuocete a 170° per 10 minuti circa.