IL TIRAMICROC

TIRAMICROC 4.3

SU CON LA VITA! Ecco a voi la mia versione di “Sua Bontà” il tiramisù. La ricetta originale è quella del ristorante “Le Beccherie” di Treviso, dove per la prima volta, nel 1962, venne servito quello che sarebbe poi diventato uno dei dessert italiani più mangiati e amati in tutto il mondo. Uova, zucchero, mascarpone, cacao amaro e caffè sono “i magnifici 6” ingredienti imprescindibili ma il dolce si presta a tante varianti… A molti piace sostituire la base con pavesini, pan di spagna o Pan di Stelle… Io invece amo esaltare il gusto della crema con un bicchierino di rum e una cialda croccante di cioccolato fondente… Voi che ne dite? Io vi consiglio di provarlo, il vostro palato e il vostro umore ringrazieranno…


INGREDIENTI (per circa 8 porzioni)
  • 500 gr di Mascarpone
  • 6 Uova grandi
  • 120 gr di Zucchero
  • Savoiardi
  • Caffè
  • Rhum
  • 200 gr di Cioccolato fondente
  • Cacao amaro

 PROCEDIMENTO
Preparate il caffè utilizzando una moka da 6 persone e lasciatelo raffreddare. Montate i 6 albumi a neve aggiungendo un pizzico di sale per facilitare l’operazione. Montate a parte i tuorli con lo zucchero, aggiungete il mascarpone e amalgamate.
Unite gli albumi al composto e mescolate lentamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto. Zuccherate il caffè a vostro piacere e se volete aggiungete 2 cucchiai di rhum.
Bagnate i savoiardi nel caffè e disponeteli in una teglia. Fate fondere il cioccolato a bagno maria e spalmatelo uniformemente sui savoiardi. Infine unite la crema di mascarpone e completate con una abbondante spolverata di cacao amaro.
Riponete in frigorifero per almeno 4 ore e poi…TIRATEVI SU!
N.B. Per ottenere una crema di mascarpone più delicata potete ridurre di 1, al massimo 2, il numero di tuorli.

 PREPARAZIONE: 40 minuti – DIFFICOLTÀ: bassa