RISO VENERE CON SALMONE AFFUMICATO E TACCOLE

RISO VENERE

Come nella moda, anche nella cucina il nero sta bene con tutto. Il riso Venere, dal caratteristico color ebano e dal profumo intenso, è un ingrediente molto versatile: valido sostituto del pane in accompagnamento a carni bianche e pesce, ottimo per la preparazione di primi piatti caldi o insalate fredde, eccellente ridotto a farina per la realizzazione di dolci e prodotti da forno.

Si tratta di un riso integrale nato in Italia alla fine degli anni ’90 dall’incrocio con una varietà di riso nero cinese. È stato battezzato con il nome “Venere” in onore alla dea romana dell’amore e della fertilità, perchè pare abbia proprietà afrodisiache.

A queste si aggiungono quelle nutrizionali che lo rendono molto ricercato e per questo anche più costoso. Rispetto ad altre varietà di riso è infatti più ricco di vitamine, di fibre vegetali ed è meno calorico in quanto contiene meno zuccheri. Si rivela dunque un fantastico alleato per la linea e il famoso detto “il nero sfina” qui non è solo un’illusione ottica ma un dato di fatto!


INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 320 g di riso Venere Parboiled
  • 250 g di taccole
  • 250 g di salmone affumicato
  • 1 Scalogno
  • Vino bianco q.b.
  • Olio evo
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Finocchietto fresco

PROCEDIMENTO

Mettete a lessare il riso per c.a. 40 minuti. Nel frattempo lavate le taccole, tagliatele a losanghe e scottatele in acqua bollente per 5/6 minuti.

Soffriggete lo scalogno tritato in 3 cucchiai di olio, unite le taccole, salate, pepate e fate saltare per un paio di minuti. Aggiungete infine il salmone tagliato a striscioline e sfumate con il vino bianco.

Una volta evaporato spegnete la fiamma e unite il finocchietto fresco tritato. Scolate il riso, versatelo nella padella e rigiratelo nel condimento per fare insaporire bene il tutto. Lasciate raffreddare e servite.


PREPARAZIONE: 15 minuti – COTTURA: 20 minuti*DIFFICOLTÀ: bassa

*La cottura può variare a seconda del riso venere utilizzato. Consiglio di attenersi a quando indicato sulla confezione