SPAGHETTI DI CETRIOLO “ALLA GRECA”

zoodles 2

Da emiliana amante della buona tavola sono mangiatrice accanita di pasta ma devo ammettere che d’estate, in giorni di caldo torrido come questi, il mio appetito si indirizza più volentieri su piatti freddi e più veloci a base di verdure. E adesso che ho lui, Mr Spiralizer, il temperamatite piùffico del momento che sta spopolando nell’universo veggie, ho deciso che manderò in ferie per un po’ i carboidrati…

Quella che vi propongo oggi è l’insalata greca 2.0. Il cetriolo soppianta la lattuga e si fa protagonista di uno dei piatti tradizionali più freschi e gustosi dell’estate, perfetto come contorno ma anche come pasto unico.


INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 4 Cetrioli
  • 100 g di Feta*
  • Mezza cipolla di Tropea
  • Due peperoni verdi (io ho usato i friggitelli)
  • Olive nere di Kalamata
  • Una manciata di pomodorini datterini
  • Due cucchiai di olio evo
  • Sale e pepe q.b
  • Origano

*I vegani possono sostituire la feta con il tofu


PROCEDIMENTO

Riducete i cetrioli a spaghetti con lo spiralizzatore e riponeteli in una ciotola o in un piatto. Aggiungete la feta tagliata a cubetti, i pomodorini, i peperoni e la cipolla affettati a julienne e infine qualche oliva. Completate con sale, pepe, olio e una spolverata di origano.


PREPARAZIONE: 10 minuti –  DIFFICOLTÀ: bassissima