SPIEDINI DI TACCHINO AL SESAMO CON CHUTNEY DI NESPOLE

SPIEDINI TACCHINO3

Tra i regali mangerecci che in famiglia da anni siamo soliti ricevere sempre con grande piacere non manca mai una cassetta di nespole direttamente dall’albero della casa di campagna dello zio Francesco… Devo ammettere che io, amante scriteriata di ogni genere di frutta primaverile ed estiva, le ho sempre snobbate trovandole “insulse”… Finchè, ispirata da una ricetta vista in tv ho deciso di tentare questo insolito abbinamento frutta&carne e Miss Nespola, a lungo ignorata, in questa alternativa veste agrodolce ed esotica, mi ha stregato il palato.


INGREDIENTI (per c.a. 10 spiedini)

Per gli spiedini:

  • 400 g fesa di tacchino
  • 5/6 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di semi di sesamo bianco
  • 2 cucchiai di semi di sesamo nero
  • 1 lime

Per il chutney*:

  • 300 g di nespole
  • Una cipolla bianca
  • Zenzero fresco
  • 1 cucchiaio raso di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco o di mele
  • Aceto di vino bianco q.b.,
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

* Il CHUTNEY, originario dell’India, è una salsa agrodolce composta solitamente da frutta o verdura, zucchero, aceto e spezie e si presta ad accompagnare carne, pesce o riso. Di mango, di datteri, di cipolla, di cetrioli, cocco, melanzane, menta, tamarindo, papaya, banana, ananas… Potete sbizzarrirvi scegliendo gli ingredienti e le spezie che più vi ispirano dosandoli a piacere a seconda del piatto con cui dovete accompagnare la vostra salsa, declinandola verso il dolce, il salato o l’agrodolce.


PROCEDIMENTO

Tagliate la fesa di tacchino a “cubotti”, lasciate marinare per almeno mezzora in una ciotola con la salsa di soia e il succo del lime.

Infilzate i cubotti di tacchino con degli spiedini di legno, cospargeteli poi con i semi di sesamo misti, bianchi e neri, spolverateli di sale e poggiateli, su una teglia da forno.

Cuocete gli spiedini in forno già caldo, a 180°C, per 15 minuti, girandoli sull’altro lato a metà della cottura.

Mentre gli spiedini cuociono occupatevi del chutney. Private le nespole del seme interno e della buccia e tagliatele a pezzetti. In una padella fate appassire la cipolla precedentemente tritata. Aggiungete le nespole, lo zucchero, un pizzico di sale e la polpa dello zenzero grattuggiato. Sfumate con l’aceto.

Sfornate gli spiedini e disponete in un piatto da portata accompagnando con il chutney di nespole.


PREPARAZIONE: 10 minuti – COTTURA: 15 minuti – DIFFICOLTÀ: bassa