ZUPPA DI FARRO CON ZUCCA, PATATE DOLCI, ERBE E CURCUMA

La mia #zuccaddiction ha preso il via e adesso chi si ferma più… Dopo le frittatine con rosmarino e pancetta proposte per la pausa pranzo, oggi ci addentriamo sempre di più nel mood autunnale con una semplice e ottima zuppa che accontenta tutti: vegetariani, vegani, intolleranti al glutine, a patto che abbiate tutti voglia di “addolcirvi” un po’… Sì, perché il binomio zucca+patata dolce (o patata americana) di dolcezza ne regala parecchia. Nutro un forte attaccamento per le patate dolci: mia madre me le comprava spesso da piccola e ricordo che le divoravo da merenda, semplicemente bollite, tagliate a cubetti, come fossero caramelle. In più, e questo l’ho scoperto solo di recente, sono uno vero toccasana per la salute: hanno un bassissimo apporto calorico, sono ricche di vitamine, fibre e potassio. Se poi ci mettete la curcuma, con le sue proprietà antinfiammatorie, antitumorali e antinvecchiamento, questo caldo e appetitoso piatto si trasforma in vero e proprio elisir di buona salute.


INGREDIENTI

  • 1 kg di zucca
  • 1/2 kg di patate dolci
  • 250 g di farro perlato
  • 1 cipolla bianca
  • 3 foglie di salvia
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • olio evo
  • acqua q.b
  • sale e pepe q.b

PROCEDIMENTO

In una pentola capiente scaldate 2/3 cucchiai d’olio con la cipolla tritata e le erbe aromatiche. Aggiungete la zucca e le patate private della buccia e tagliate a dadini assieme ad un cucchiaio raso di curcuma. Lasciate prendere sapore per qualche minuto mescolando di tanto in tanto e infine aggiungete il farro e abbondante acqua bollente o brodo vegetale. Lasciate cuocere la zuppa a fuoco medio per circa 30 minuti e a fine cottura aggiustate di sale. Servitela ben calda con un filo d’olio e una spolverata di parmigiano e pepe nero.


PREPARAZIONE: 15 minuti – COTTURA: 30 minuti – DIFFICOLTÀ: bassa